Per combattere insieme una delle malattie più diffuse in Camerun

Per combattere insieme una delle malattie più diffuse in CamerunPresentato a Firenze il progetto di cooperazione e “interdipendenza sanitaria” Toscana-Camerun.L’assistenza sanitaria, in Camerun, pur avendo fatto negli ultimi anni passi da gigante nella cura della malattia del sonno e nel far nettamente abbassare il tasso di mortalità infantile, manca degli strumenti adeguati per la prevenzione e la cura di altre patologie, come il tumore ginecologico – fra le principali cause di mortalità per le donne. I mezzi però esistono: si tratta solo di condividerli.

Leggi tutto...

Partnership con Fontem

Partnership con Fontem

 L’Associazione Medicina Dialogo Comunione partecipa come partner nazionale, assieme alla Regione Toscana, all’Università di Firenze e all’Associazione Mondo Unito AMU, al progetto:

“Management del carcinoma della cervice a Fontem e Fonjumetaw (Camerun)".

Partnership con FontemSviluppo di un modello di partnership secondo l’approccio etnografico tra Paesi a diverso standard assistenziale”.

Il progetto si caratterizza per un approccio globale alla promozione della salute della donna in queste regioni del Camerun, per l’attenzione al contesto socioculturale nella erogazione dell’atto medico e per la sinergia di un intervento sanitario versus AIDS e Carcinoma Cervicale.

In Camerun l’Aids ha una prevalenza del 6,9 % (2003) ed il carcinoma cervicale una incidenza standardizzata per età (ASR) di 30.1 – 40.0 per 100,000 (2002), ma solo il 5% delle donne è sottoposto a screening. Ciò determina scarsa sorveglianza dell’AIDS, delle malattie sessualmente trasmesse e delle patologie tumorali AIDS-correlate.

 

Obiettivo del progetto:Care-Project_3

integrazione di una strategia di care multidimensionale per HIV/AIDS con un programma di prevenzione e trattamento per HPV/Carcinoma Cervicale come sviluppo di una più completa azione di promozione della salute riproduttiva.

Dal 1996 al 2005 sono stati effettuati presso l’Ospedale di Fontem oltre 6200 test per HIV nella popolazione femminile con una percentuale media di donne sieropositive del 54.3 %;

da novembre 2005 è attivo nell’ospedale un servizio di prevenzione oncologica per la patologia cervicale. Il test convenzionale di screening per cervicocarcinoma viene effettuato alle pazienti HIV positive inserite nel follow-up e alla popolazione locale spontaneamente afferente.

Strategie:

  • Ideazione e realizzazione di un servizio per la donna in ambito sanitario, sociale e culturale.
  • Formazione continua del personale locale (medico, infermieristico e tecnico) mediante telemedicina con centri di eccellenza.
  • Creazione di network collaborativi tra strutture ospedaliere camerunensi.
  • Possibilità di attuazione di un programma vaccinale.

Il progetto, che ha preso avvio nel 2004, è stato presentato a Firenze negli studi RAI il 25 novembre 2006.

HIV / AIDS

foto_barcelona-aids.jpg

XIV Conferenza internazionale AIDS

Cura dell’HIV/AIDS, Malaria e Tubercolosi

Barcelona, 8 Luglio 2002

La XIV Conferenza Annuale sull’HIV/AIDS ha pubblicato l’esperienza di New Humanity in Camerun, Repubblica Democratica Del Congo, Nigeria, Kenia sull’approccio olistico alla Prevenzione e Cura dell’HIV/AIDS.

Health Dialogue Culture

Vuole contribuire all'elaborazione di una antropologia medica che si ispira ai principi contenuti nella spiritualità dell'unità, che anima il Movimento dei Focolari e alle esperienze realizzate in vari Paesi in questo campo.

Facebook

Google+

Documenti più scaricati

United World Project

POLITICS FOR UNITY

Politics for Unity

Contatto

Associazione MdC
Segreteria Internazinale

Via Frascati, 306
00040 Rocca di Papa (RM)
Italy

tel.: +39-06-94798261

icon contact

> scrivici

Login


Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.