Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.

com’è, come la vorremmo

Congresso internazionale 2010

congresso_2010_02

La sessione ha analizzato il percorso formativo in area biomedica, approfondendo sia le aspettative dello studente, sia le criticità nell’insegnamento e nell’apprendimento della professione in area sanitaria, nella sua multidisciplinarietà. È emersa, tra l’altro, l’importanza del rapporto tra docenti e studenti e dell’impegno attivo che ciascuna delle due parti è chiamata a dare, in un’ottica di reciprocità, per il buon fine dell’apprendimento.

Alcune testimonianze concrete hanno contestualizzato quanto era stato esposto, mettendo in evidenza che avviare un dialogo anche quando non è semplice può suscitare potenzialità inaspettate nel rapporto tra docenti e studenti e tra colleghi, a volte gravato da invidia e diffidenza.

L’esperienza di una docente brasiliana ha fornito un esempio dei risultati che questa nuova ottica di reciprocità può portare nel mondo accademico.

Fruttuoso il dibattito con la sala, nel quale è emerso l’interesse per questi temi da parte degli studenti e l’importanza di avere sempre presente l’uomo come fine delle nostre azioni, sia da parte di chi attivamente si prende cura di un malato, sia di chi si dedica alla ricerca.

Health Dialogue Culture

Vuole contribuire all'elaborazione di una antropologia medica che si ispira ai principi contenuti nella spiritualità dell'unità, che anima il Movimento dei Focolari e alle esperienze realizzate in vari Paesi in questo campo.


 

Eventi 2020

Documenti più scaricati

United World Project

AMU

Genfest Manila 2018

Genfest Manila 2018

Cerca